Agrigento. San Calò, il santo nero.

E’ necessario sentirsi coinvolti in quello che si ritaglia attraverso il mirino. Fotografare è riconoscere nello stesso istante e in una frazione di secondo un fatto e l’organizzazione rigorosa delle forme percepite visualmente che esprimono e significano quel fatto. E’ mettere sulla stessa linea di mira la testa, l’occhio e il cuore. E’ un modo […]

Read More Agrigento. San Calò, il santo nero.

Agrigento: perdersi in manicomio

  Follia, ovvero il pianeta degli uomini invisibili. [ …riconoscere la follia là dove essa ha origine, come dire, nella vita ] «Io ho detto che non so che cosa sia la follia. Può essere tutto o niente. E’ una condizione umana. In noi la follia esiste ed è presente come lo è la ragione. […]

Read More Agrigento: perdersi in manicomio